Evitare truffe e frodi con le nostre valutazioni

Articolo di Sylvie Martin

Come si può mantenere un’attività fisica regolare con un buon piano di allenamento?

Aggiornato il 27 Novembre 2023.

pixel transapente
Donna in palestraPerché un piano di allenamento per uno stile di vita attivo è essenziale per mantenere e avere successo nel programma di perdita di peso?

Il successo nella vita non è solo una buona carriera professionale o una stabilità finanziaria. Si tratta anche di avere successo a livello mentale, comportamentale e fisico.

Per avere successo, è necessario mantenere la mente stimolata, perché sfidare le cattive abitudini non è un compito facile. Mantenere una base fisica stabile e sana richiede forza di volontà. Quindi osate cambiare!

Ma come ci si arriva?

Seguendo un piano di allenamento semplice e strutturato.

Oggi vi fornisco il mio piano in 6 fasi per il successo di questo cambiamento di stile di vita. In ogni caso, si tratta di un buon inizio che potrebbe ispirarvi a redigere il vostro piano di allenamento in seguito.

1. Iniziate il vostro piano di allenamento con il Risultato ben formato (WFO)

risultato ben formato - passo 1 - piano di formazioneSecondo i creatori della PNL, le persone di successo devono il loro successo agli obiettivi fissati tramite il WFO.

Queste persone di successo considerano “prima di iniziare” tutte le condizioni dell’obiettivo e i risultati da raggiungere. Le persone di successo in genere non considerano nulla, iniziano e basta.

La struttura di pensiero di una persona di successo è nota come “Well Formed Outcome” (risultato ben formato). Risultato ben formato.

È difficile raggiungere il proprio obiettivo se prima non si sa quale sia. È quindi necessario iniziare a definire l’obiettivo preciso del proprio piano di allenamento.

Vi invito a trascorrere qualche minuto su Internet per esplorare le varie WFO.

Scegliete una WFO semplice da seguire. Questo è il primo passo nel percorso di attuazione del piano di allenamento.

Potete utilizzare questo processo di progettazione dei risultati per chiarire i vostri desideri. In questo modo, saranno più realizzabili e orientati all’azione.

In altre parole, scegliete un piano di formazione ragionevole e realizzabile che corrisponda alle vostre capacità.

2. Elaborare un programma settimanale

mangiare-cibo-con-calorie-negative-ogni-giorno
Che ne dite di dedicare qualche minuto alla pianificazione del vostro programma di allenamento?

Davanti alla televisione, rilassati, prendete una matita e stilate un piccolo calendario. Poi cercate di scegliere due o tre giorni di attività fisica per la settimana successiva.

Non avete una matita o un foglio di carta? Non importa, potete usare il vostro smartphone e una delle tante applicazioni per prendere appunti.

Questo calendario sarà un buon modo per tenervi responsabili e motivati.

L’idea è semplice.

Selezionate i momenti della settimana successiva in cui sarete liberi. Cercate di scegliere giorni che si adattino facilmente ai vostri impegni quotidiani. Quindi pianificate le ore di esercizio nel vostro piano di allenamento.

Annotare queste fasce orarie sul calendario aumenterà la vostra motivazione. Inoltre, sarà più facile attuare un buon piano di allenamento settimanale.

Dovete avere ben chiaro cosa dovete fare e stabilire un giorno e un’ora per farlo.

3. Concentratevi su esercizi specifici

esercizio-cardioEsiste un gran numero di programmi di allenamento, ma il mio consiglio è di non lasciarsi sopraffare.

Dovete iniziare a esplorare da soli i diversi esercizi disponibili.

Iniziate a saperne di più su esercizi di routine di base. Cercate in rete con termini di ricerca come “allenamento per principianti”.

Adattate i risultati della ricerca al vostro livello di esperienza nell’esercizio e alle vostre capacità fisiche. E ricordate che il vostro piano di allenamento non dovrebbe superare un’ora.

In breve, cercate di scegliere esercizi che potete continuare a fare. Non sfidate voi stessi cercando esercizi complessi o che richiedono un alto livello di preparazione fisica.

4. Preparate una bevanda per l’allenamento

bevanda per l'allenamentoPreparare una bevanda per l’allenamento è una prescrizione generalmente trascurata.

L’esercizio fisico è un fattore di stress fisiologico. Per modulare questo stress e regolare i livelli di zucchero nel sangue durante l’esercizio, è opportuno preparare un cocktail “speciale per l’allenamento”.

Come si può fare?

Introducendo nel vostro piano di allenamento una bevanda contenente principalmente carboidrati e proteine.

Secondo gli esperti, consumando carboidrati insieme alle proteine, sarete in grado di risparmiare il glicogeno muscolare.

In questo modo il corpo si prepara a un recupero più rapido dopo una sessione di allenamento.

5. Portate con voi il vostro equipaggiamento personale

per-superare-il-vostro-pianodi-allenamento-prendete-il-vostro-attrezzatura-personalePortare con sé i propri effetti personali dà la sensazione di essere a casa. Vi sentirete più familiari con il luogo in cui vi trovate.

Ad esempio, vi piace ascoltare la vostra musica preferita mentre vi allenate?

In tal caso, portate con voi il vostro dispositivo musicale portatile. La musica dà intensità, motivazione e concentrazione.

Pensate anche di acquistare un mini blocco per appuntare il vostro piano di allenamento personale e gli esercizi che vi siete prefissati.

Non dimenticate che potete cambiare questi esercizi in qualsiasi momento, man mano che progredite.

Come regola generale, è consigliabile fare una pausa di sessanta secondi tra un esercizio e l’altro.

Considerate quindi di avere un cronometro a portata di mano. E non dimenticate l’asciugamano, naturalmente!

6. Concludete il vostro piano di allenamento con un pasto equilibrato

Bene, avete rispettato il vostro piano di allenamento. Avete completato tutte le serie di esercizi e bevuto il vostro cocktail di allenamento, ma ora avete bisogno di ricaricare le batterie.

Un pasto equilibrato alimenterà le vostre cellule, i vostri muscoli e anche il vostro cervello.

Un pasto equilibrato
Vi consiglio di ricordare questi tre elementi essenziali quando scegliete il vostro pasto: carboidrati, proteine e grassi.

Cercate di mettere nel piatto tutti e tre gli elementi dopo l’allenamento, concentrandovi maggiormente sull’assunzione di carboidrati e proteine.

Se volete recuperare più velocemente, ridurre le voglie e aumentare il metabolismo, dovete sviluppare questa routine come parte del vostro piano di allenamento.

Un’ultima parola…

Se volete apportare piccoli ma potenti cambiamenti al vostro stile di vita per aumentare la vostra salute e il vostro benessere, vi consiglio vivamente di adottare un piano di allenamento chiaro e semplice.

Immaginate il seguente processo: un piano di allenamento scritto, orari precisi, il vostro equipaggiamento personale, il cocktail di allenamento e il pasto post-allenamento.

Immaginate di mettere a punto questo programma e di portarlo a termine. Immaginate come vi sentirete quando avrete portato a termine il vostro allenamento senza mollare!

Vedo già il sorriso sul vostro viso. Allora, cosa state aspettando?


Condividi questo Articolo!