Evitare truffe e frodi con le nostre valutazioni

Articolo di Sylvie Martin

Per perdere peso con successo, è necessario evitare questi 6 errori di allenamento

Aggiornato il 26 Dicembre 2023.

pixel transapente
Errori di allenamentoSe vi allenate da diverse settimane e non avete ancora iniziato a vedere i risultati, è molto probabile che lo stiate facendo nel modo sbagliato o che stiate commettendo degli errori di allenamento.

Essere consapevoli del modo sbagliato di allenarsi e dei suoi effetti vi aiuterà sicuramente a ottenere il massimo dalle vostre sessioni sportive.

Inoltre, vi aiuterà a vedere più rapidamente i risultati dei vostri sforzi sul vostro peso e sul vostro fisico.

In generale, pochi di noi riescono ad allenarsi correttamente fin dall’inizio.

In effetti, quando si osservano gli esercizi proposti in un programma, non sembrano troppo complicati da eseguire. Ma quando si tratta di metterli in pratica, gli errori capitano.

Se siete pronti a diventare allenatori di voi stessi e a creare il vostro piano di allenamento per bruciare più grassi in modo efficiente, ecco sei esempi di errori comuni di allenamento da evitare assolutamente.

1. Contare le calorie, l’errore di allenamento più comune

Contare le calorieBasare la qualità dell’allenamento solo sul numero di calorie bruciate durante la sessione è inutile.

È uno dei più grandi errori di allenamento che dovete assolutamente evitare.

Quando ci si allena, bisogna avere pazienza. Tenete presente che i progressi si fanno a poco a poco. Non si possono saltare le tappe.

Avere un obiettivo ben definito e scegliere e seguire il proprio metodo sono fattori molto importanti se si vuole perdere peso in buona salute.

Sarebbe quindi più interessante concentrarsi sulla natura dei movimenti piuttosto che sulla quantità di grassi bruciati.

Il vero beneficio dell’attività fisica deriva da ciò che si fa con il corpo durante l’esercizio, non dal numero di calorie bruciate in una singola sessione.

2. Fare troppo allenamento con i pesi

Tutti noi abbiamo in mente modelli “perfetti” di uomini e donne a cui vogliamo assomigliare.

Se non volete rimanere delusi, cercate invece di concentrare le vostre energie sul vostro obiettivo di perdita di peso e su voi stessi.

Non è un problema se ogni tanto fate qualche movimento di bodybuilding. Ma se non avete la forza fisica per questo tipo di esercizio, sarà uno degli errori di allenamento da evitare.

È vero che l’allenamento con i pesi ha numerosi benefici, in quanto aiuta a rafforzare le ossa, a costruire la massa muscolare e a migliorare l’umore e la produttività.

Ma farlo a ogni sessione di allenamento non è una buona idea se si vuole perdere peso.

3. Bere bevande energetiche subito dopo una sessione di allenamento

A meno che non abbiate lavorato ininterrottamente per 90 minuti, probabilmente non avete bisogno di bevande sportive, frullati o barrette energetiche.

Il loro consumo eccessivo è uno degli errori più comuni dell’allenamento.

Queste bevande sono essenzialmente a base di carboidrati e spesso contengono livelli molto elevati di caffeina, zucchero e altri stimolanti.

È vero che questo tipo di bevande aumenta i livelli di energia. Tuttavia, recenti studi scientifici hanno dimostrato che possono anche aumentare la pressione sanguigna.

Possono addirittura comportare rischi significativi per la salute, soprattutto per le persone che già soffrono di pressione alta o di altre malattie cardiovascolari.

Bevete invece acqua per idratarvi di tanto in tanto tra un esercizio e l’altro.

Se la sessione di esercizio è la prima cosa che fate al mattino, allora sì, dovreste mangiare subito dopo.

Tuttavia, assicuratevi di includere una buona quantità di proteine e grassi. Questo aiuterà i muscoli a recuperare rapidamente.

Leggete anche: Ricette di succhi semplici e naturali per perdere peso e rimanere in forma!

4. Fare troppo cardio, uno degli errori di allenamento più comuni

Se la vostra attività fisica consiste nel fare regolarmente jogging su un tapis roulant, andare in bicicletta o qualsiasi altra attività con una frequenza cardiaca eccessivamente elevata, dovete sapere che vi state affaticando per ottenere risultati meno duraturi.

L’esercizio cardio è certamente noto per la sua efficacia nella perdita di peso. Tuttavia, esagerare è anche uno degli errori di allenamento da evitare.

Infatti, le sessioni di allenamento cardio intensive sono una fonte di stress.

E perché?

Perché anche se si bruciano più calorie, il livello di cortisolo (ormone dello stress) aumenta contemporaneamente.

La secrezione prolungata di questo ormone provoca un aumento dei livelli di zucchero nel sangue.

Di conseguenza, è probabile che le ghiandole surrenali si esauriscano.

Alla fine, questo vi esporrà a una serie di problemi di salute, tra cui l’ipertensione, la depressione e il diabete.

Peggio ancora, potreste accumulare più grasso addominale invece di perderlo.

Non c’è nulla di male nel fare sessioni di cardiofitness a ritmo facile o moderato di tanto in tanto (una volta alla settimana, per esempio).

Ma basta camminare lentamente per un’ora al giorno per abbassare i livelli di cortisolo nel corpo.

Questo semplice esercizio vi consentirà di bruciare più grasso addominale senza ammazzarvi sul tapis roulant e rispettando i limiti del vostro corpo.

Potete anche optare per posizioni yoga. Sono meno stressanti e possono aiutare a perdere peso.

5. Compensazione calorica post-allenamento

compensazione calorica post-allenamentoLa sera, dopo un’ottima sessione, si esce per una cena deliziosa.

E per ricompensarvi dello sforzo fatto, vi concedete un brownie o un gelato in più come dessert.

Avete il coraggio di farlo perché pensate di aver bruciato abbastanza calorie questa mattina!

Anche questo è uno degli errori di allenamento da evitare se non si vuole sabotare il proprio programma di dimagrimento.

In generale, pensiamo che dopo aver bruciato abbastanza calorie durante brevi sessioni sportive, abbiamo il diritto di compensare mangiando pasti abbondanti.

Siamo tutti d’accordo sul fatto che, dopo una buona sessione di esercizio, la fame viene generalmente avvertita più rapidamente. Ma non mangiate qualsiasi cosa.

Dimenticate cibi come le carni affumicate, che non fanno altro che acidificare l’organismo. Optate invece per alimenti sani e ricchi di proteine come legumi, frutta secca, ecc.

Una buona banana o qualsiasi altro frutto fresco è un’ottima alternativa per fare rifornimento e compensare la mancanza di glicogeno esaurito durante la sessione sportiva.

6. Allenarsi troppo spesso è uno degli errori di allenamento più comuni.

Allenarsi bene non significa fare sessioni sportive intensive ogni giorno.

Se volete perdere peso in modo sostenibile e ragionevole, prendetevela comoda.

Fare sport tutti i giorni non è mai stata una buona idea. Ancor meno se l’esercizio fisico è appena entrato a far parte della vostra routine quotidiana.

È uno degli errori di allenamento più comuni.

Ci si allena sette giorni su sette, si è motivati e si vuole raggiungere l’obiettivo nel più breve tempo possibile.

Ma nonostante tutti i vostri sforzi, non riuscite ancora a vedere i risultati che vi siete prefissati.

Perché?

Perché il vostro corpo ha semplicemente bisogno di riposare per recuperare!

Le sessioni che consistono in movimenti ripetitivi non aiutano a perdere peso.

Contrariamente alle vostre aspettative, il vostro corpo inizierà a bruciare meno calorie per preservarsi dallo sforzo quotidiano.

Peggio ancora, rischiate complicazioni come strappi muscolari o altre complicazioni temporanee che vi impediranno di continuare e mantenere il ritmo dell’attività fisica.

È quindi meglio andarci piano ed evitare di strafare. Fate sempre delle pause durante le sessioni di esercizio.

Ricordatevi anche di prendere qualche giorno di riposo alla fine o a metà della settimana e cercate di farlo regolarmente.

Un’ultima parola…

Infine, non dimenticate che la combinazione di una dieta appropriata e di esercizi specifici adatti al corpo è l’unica combinazione sicura e sana che porta a cambiamenti fisici significativi e duraturi.

La perdita di peso dipende da questi due elementi.

Per coloro che sono fan degli integratori alimentari, ricordate che questi prodotti sono solo un aiuto che deve far parte di un programma globale di perdita di peso!

Non affidatevi mai ai soli integratori dimagranti. Non esiste una pillola magica!

Il raggiungimento del vostro obiettivo di perdita di peso deve essere accompagnato da sforzi a tutti i livelli.

Cercate quindi di mantenere uno stile di vita sano, mangiate in modo sano e dormite a sufficienza.

E naturalmente praticate un’attività fisica regolare e corretta, tenendo conto degli errori di allenamento di cui abbiamo appena parlato.

Leggi anche: Mantenere una routine di esercizio regolare con un buon piano di allenamento!


Condividi questo Articolo!